testalino psi

Anno Accademico 2021/2022

Loghino MPSI

 

MASTER'S DEGREE / LICENZA / LAUREA MAGISTRALE

PSICOLOGIA APPLICATA ALL'INNOVAZIONE DIGITALE

 

Responsabile del Corso: Alessandra Schiatti

Coordinatore Didattico: Elisa Paterno

Comitato Tecnico Scientifico:

  • Andrea BASSO (Progress Tech Transfer Fund, European Commission)
  • Sonia D’ARCANGELO (Neuroscience lab, Intesa San Paolo Innovation Center)
  • Derrick DE KERCKHOVE (Former Director of the McLuhan Program in Culture & Technology at the University of Toronto)
  • Vittorio DI TOMASO (CELI Language Technology)
  • Marina GEYMONAT (Artificial Intelligence Centre of Excellence, TIM)
  • Luca PEYRON (Servizio per l'Apostolato Digitale dell'Arcidiocesi di Torino)

 

 

La Licenza in Psicologia applicata all'innovazione digitale si pone l'obiettivo di formare psicologi in grado di operare in molteplici contesti per promuovere interventi orientati al benessere degli individui e della collettività, come:

  • la progettazione di modelli per la riorganizzazione delle interfacce fra uomo e sistemi complessi,
  • la ricerca nell'ambito dell'interazione uomo-macchina,
  • l'educazione e la formazione a sostegno dell'inclusione e del benessere,
  • la prevenzione e cura del disagio psicologico conseguente all'uso delle nuove tecnologie.

Il corso prepara all'esercizio della professione di Psicologo, previo svolgimento del tirocinio post-laurea e superamento dell’esame di Stato previsto per l’iscrizione alla Sezione A dell’Albo professionale.

La denominazione “Licenza” è il secondo grado accademico rilasciato dall’Università Pontificia Salesiana, corrispondente al 7° livello dell’International Standard Classification of Education 2011. È equipollente al titolo rilasciato dalle Università dello Stato Italiano ai fini dell’ammissione all’esame di Stato per l’esercizio della professione di psicologo (Decreto del Ministro dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica del 2/01/1990).

Licenza laurea magistrale psicologia IUSTO