testalino master

Interventi assistiti con animali (IAA) – Livello avanzato

Edizione 2021

img simbolo IAA

 

 

 

 

 

 

 

Corso riconosciuto da parte di CMTO - Città Metropolitana di Torino 

Il corso nasce come offerta scientifica aggiornata per approfondire le metodologie degli “Interventi Assistiti con Animali” (IAA), secondo le vigenti norme Nazionali e Regionali.

Per coloro che intendono utilizzare la metodologia degli IAA, nel proprio agire professionale, è necessaria una formazione scientifica basata su lezioni teoriche e laboratori pratici.


Normative di riferimento

La Regione Piemonte, con la Deliberazione della Giunta Regionale 18 aprile 2016, n. 24-3177, ha recepito l’Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sul documento recante "Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)" e s.m.i.

Le presenti disposizioni specifiche sono atte a garantire che tutte le figure professionali e gli operatori che svolgono la propria attività di IAA siano in possesso di specifica formazione acquisita in base ai criteri stabiliti dalle linee guida, ai sensi dell’art. 4 dell’accordo recepito con D.G.R. n. 24-3177.

Tali disposizioni specifiche devono essere lette e applicate in coerenza e integrazione con le "Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)" e con la circolare ministeriale n. DGSAF 0013013-P26/05/2016 Cap. 9.4. “Disposizioni transitorie Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali – RETTIFICA”.                  


Obiettivi

L'obiettivo Interventi Assistiti con animali (IAA) - Livello avanzato descrive le conoscenze tecniche, educative e cliniche per poter svolgere il lavoro di équipe negli IAA. Definisce le competenze necessarie per poter conoscere e gestire le dinamiche di gruppo, indispensabili a tutti i componenti dell’équipe multidisciplinare per operare con efficacia ed efficienza, in quanto i membri provengono da realtà formative e professionali diverse che devono convergere in un nuovo equilibrio organizzativo e operativo. Gli IAA vengono realizzati presso strutture sanitarie, residenziali, assistenziali, educative, scolastiche, istituti penitenziari, centri specializzati in IAA e presso il domicilio dell’utente.

(Linee guida del Ministero della Salute - Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari, 2017). Secondo la Disciplina regionale (art.4 dell'accordo recepito con D.G.R. n. 24-3177) dei corsi di formazione professionale relativi agli interventi assistiti con animali (IAA) della Regione Piemonte, la competenza è “riconoscere il proprio ruolo all’interno dell’Equipe di IAA”


Destinatari

Per quanto concerne il corso avanzato Interventi assistiti con animali (IAA), possono accedere tutti coloro che hanno partecipato e superato i corsi base per coadiutore del cane e animali d’affezione o coadiutore degli equidi o responsabile di progetto e referente di intervento TAA/EAA o interventi assistiti (IAA) per medico veterinario.


Durata e frequenza

Ipotesi di avvio corso: giugno 2021 (il corso verrà avviato a raggiungimento del numero minimo di iscritti)

Il corso è di 120 ore totali (68 ore in aula + 32 ore di stage + 16 ore visite guidate +  4 ore per la prova finale di apprendimento).

La frequenza alle lezioni in presenza è obbligatoria e per il conseguimento dei titoli o degli attestati si richiederà almeno il 90% delle ore di presenza

Le lezioni si svolgeranno sabato e domenica (un week end ogni 3 settimane) con orario 09.00-13.00 / 14.00-18.00

Organizzazione didattica

Insegnamenti

Il corso propedeutico fornisce nozioni di base sugli IAA e sulla relazione uomo animale, sugli aspetti deontologici, sulla normativa nazionale e sui contenuti delle Linee Guida Nazionali. Consente di approfondire le conoscenze sul ruolo dell’equipe e sulle responsabilità delle diverse figure professionali e degli operatori e di far conoscere ai discenti alcune esperienze in IAA. Permette infine di distinguere gli ambiti e le tipologie di intervento.

 

PERCORSO FORMATIVO (Lavoro in aula ed esperienziali)

Interazione dei vari soggetti nell'equipe interdisciplinare
• Teoria e applicazione delle dinamiche di gruppo (es. ruoli, comunicazione, partecipazione, leadership efficace, gestione delle criticità, ecc.)
• L’équipe multidisciplinare e gli IAA: contributo delle diverse specie animali come partner nella relazione d’aiuto, ruoli e criteri di cooperazione tra referente di intervento, l’équipe multidisciplinare e la coppia coadiutore-animale
• Simulazioni di lavoro in équipe

Sviluppo e gestione di un progetto di IAA
• IAA secondo il modello bio-psico-sociale (modello che nel valutare lo stato di salute tiene conto di fattori biologi, psicologici e sociali)
• ICF per la valutazione dei risultati e principali metodi internazionali per la valutazione dei risultati
• IAA e loro specifiche aree di intervento: disabilità, disagio e devianza in età evolutiva, età adulta e terza età; ambito ospedaliero, psichiatrico, scolastico, carcere, tossicodipendenza
• Approfondimento teorico e pratico, a partire dalla presentazione di casi clinici e/o esperienze di lavoro
• Fasi di costruzione di un progetto
• Valutazione delle criticità un progetto e/o di un attività e fornire gli strumenti per mettere in atto i provvedimenti necessari alla risoluzione dei problemi
• Funzione e gestione delle principali strutture socio-sanitarie- educative e centri specializzati coinvolti negli IAA

Stage (32 ore):
Il corsista parteciperà come osservatore ad un progetto di IAA, con attenzione alla simulazione delle dinamiche di équipe e alle strategie per la tutela e per il sostegno dell’operatore

Visite guidate (16 ore):
Il corsista parteciperà a visite guidate organizzate presso centri specializzati per IAA o strutture socio-sanitarie.

Prova finale: Caso studio 

Totale 120 ore

Valutazione

La verifica sui contenuti sarà effettuata al termine del corso tramite una prova scritta.

Docenti

Dr.ssa Clotilde Trinchero: Veterinario, Etologo esperta in IAA, associazione A.S.Se.A. 

Dr. Emilio Brunati

Dr.ssa Katia Olocco

Dr.ssa Anna Giulia Brunati


Attestato

Gli allievi che avranno frequentato almeno il 90% delle lezioni riceveranno un attestato di idoneità, previo superamento dell’esame finale con commissione esterna, rilasciato ai sensi dell’Accordo Stato Regioni 25/5/2015, avente validità su tutto il territorio nazionale.


 Quota di iscrizione

Manifestazione di interesse

Si richiede la compilazione del modulo telematico di manifestazione di interesse alla partecipazione al corso. A raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la Segreteria Studenti contatterà i candidati al fine di fornire tutte le indicazioni utili per l'avvio corso e per richiedere conferma di partecipazione.

A seguito della conferma di partecipazione al corso, il candidato dovrà effettuare il pagamento della quota di iscrizione e frequenza e l'invio della documentazione richiesta, pena la non validità dell'iscrizione stessa. Tale quota non è rimborsabile per cause imputabili al candidato (ad es. rinuncia).

Per completare l'iscrizione è necessario pertanto inviare a [email protected] la seguente documentazione in formato digitale (in unica e-mail, file separati e nei formati richiesti). Tale documentazione dovrà essere consegnata in formato originale e cartaceo il primo giorno di lezione :

  • foto formato tessera (1 file formato JPG)
  • copia del titolo di studio (1 file formato pdf)
  • copia dell'attestato del corso Base* (1 file formato pdf)
  • copia della carta di identità in corso di validità (fronte/retro 1 file formato pdf)
  • copia del codice fiscale (1 file formato pdf)
  • curriculum vitae in formato europeo (1 file formato pdf)
  • copia del bonifico bancario della 1rata (1 file formato pdf)
  • copia dell’Informativa della Privacy CMTO (1 file, in formato pdf);
  • copia dell'Informativa della Privacy ai sensi del GDPR UE 2016/679 (1 file in formato pdf);
  • copia dell’Informativa sulla tutela della maternità (1 file, in formato pdf);
  • copia modulo comunicazione stato di gravidanza - solo se necessario (1 file in formato pdf)
  • Domanda di iscrizione corso (1 file formato pdf
  • Scheda adesione corso (1 file formato pdf)

 

*Ricordiamo che per accedere al corso è necessario essere in possesso dell'attestato dei uno dei seguenti corsi:

  • Corso base per coadiutore del cane e animali d’affezione
  • Corso base per coadiutore del cavallo
  • Corso base per coadiutore dell'asino
  • Corso base per responsabile di progetto e referente di intervento TAA/EAA
  • Corso base Interventi Assistiti con Animali (I.A.A.) per medici veterinari

 

La quota complessiva per la partecipazione è di € 1.440,00 da versarsi in un'unica rata, oppure:

  • € 1.000,00 contestualmente alla conferma iscrizione, non rimborsabile in caso di rinuncia del candidato/a 
  • € 440,00 prima dell'avvio corso

  

Modalità di pagamento

La quota deve essere versata con bonifico bancario intestato a:

SSF Rebaudengo / IUSTO

Banca INTESA SAN PAOLO
IBAN IT25 H030 6909 6061 0000 0061 699

Causale: "I.A.A. avanzato COGNOME NOME"

 

Le iscrizioni si riceveranno fino alla copertura del numero massimo di partecipanti. Se le domande di ammissione dovessero essere superiori al numero dei posti disponibili, la data di perfezionamento di iscrizione costituirà criterio preferenziale.

 IUSTO si riserva la facoltà di non attivare il corso per esigenze di natura organizzativa, informando gli iscritti (telefonicamente o via mail) almeno una settimana prima della data di inizio e restituendo tempestivamente le quote di iscrizione versate.

Ogni eventuale variazione in merito al Corso sarà comunicata agli interessati via mail.


Informazioni

Per informazioni sul contenuto del corso: [email protected] 

Sede del corso

IUSTO, Piazza Rebaudengo 22, Torino.
Segreteria Studenti
P.zza Rebaudengo, 22 - 10155
Tel.: +39 011 2340083

Orari Sportelli