venerdì 13 maggio 2016, ore 14.00 - 18.00 “La mediazione oggi e le sue prospettive per il futuro. Mediatori civili e commerciali, mediatori famigliari, mediatori penali, mediatori interculturali ed altri professionisti della gestione dei conflitti si confrontano".

Un evento organizzato in collaborazione con ARBIMEDIA - Organismo di mediazione civili ed ente formatore.

Benvenuto e saluti del prof. Alessio Rocchi, Direttore generale di IUSTO.

Introduce il seminario il dott. Mario Lalicata, Presidente Arbimedia adr, organismo di mediazione ed ente di formazione.

Tavola rotonda aperta, i relatori che intervengono:

  • La mediazione e la negoziazione paritetica di consumo (prof. Oreste Calliano, docente di Diritto comparato del consumo, Università di Torino)
  • Quali prospettive  per l’obbligatorietà della mediazione in campo civile e commerciale?  (avv. Ermenegildo Mario Appiano)
  • Le relazioni tra processo civile e mediazione, alla luce della recente giurisprudenza (prof. avv. Eugenio Dalmotto, docente di procedura civile, Università di Torino)
  • La partecipazione degli enti pubblici alla mediazione civile e commerciale  (avv. Luca Cattalano)
  • Il rapporto tra avvocato e mediatore famigliare nel contesto della “pratica collaborativa”  (avv. Daniela Stalla)
  • Il punto sui percorsi di giustizia riparativa presso il Tribunale per i minorenni del Piemonte e Valle d’Aosta (dott.ssa Elisa Lupano, ASAI, dott.ss Anna Chiarle, Vigili Urbani Torino, Nucleo di prossimità)
  • La mediazione nei reati commessi da maggiorenni (avv. Gianluca Orlando e  Dott.ssa Elisa Azzarone, capo-area Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Torino ed Asti)
  • Quali risorse offre alla nostra società il mediatore interculturale (Blenti Sheaj, Presidente dell'Associazione Multietnica dei Mediatori Interculturali)
  • Il punto di vista del magistrato che ha maturato esperienza sia in campo penale che in campo civile (dott.ssa Roberta Collidà, magistrato presso il Tribunale di Torino).
  • La gestione di una comunicazione difficile (dott. Giuseppe A. Campra, Presidente Università della Terza Età e psicologo e psicoterapeuta)

Si invitano i professionisti  che rientrano in una della categoria a cui è rivolto l'incontro ad intervenire direttamente. E' necessario presentare una relazione scritta a  mario.appiano@arbimedia.eu entro il 25 aprile.  Gli organizzatori si riservano di valutare la pertinenza delle relazioni proposte rispetto al tema dell’incontro.  In base al contenuto delle relazioni ricevute, esse potranno eventualmente essere raggruppate in sotto-gruppi tematici. Durata intervento: 10 minuti. Con il consenso dei relatori, i loro elaborati potrebbero poi essere pubblicati on line.

Partecipazione gratuita previa conferma partecipazione on line obbligatoria. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

CONFERMA LA PARTECIPAZIONE ON LINE

Aula don Bosco - Piazza Conti di Rebaudengo 22. Torino.

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino, ai fini della formazione professionale continua, riconosce 2 crediti formativi.

L'Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Torino ai fini della formazione professionale continua, riconosce 1 credito formativo all'ora. 

0
0
0
s2sdefault