testalino master

23-24 ottobre 2015 "Corso di aggiornamento per formatori (valido ai fini dell'agg. bienn. obbl. dei formatori per mediatori civili ex. art. 18, comma 3, lettera a, D.M. 180/2010 e s.m.i.)".

Organizzato in collaborazione con Arbimedia Law School

Il corso si propone di aggiornare i formatori della mediazione civile. Una parte del programma è dedicata alla normativa nazionale, Comunitaria e internazionale in materia di formazione dei mediatori.

Una sezione è dedicata alla tecniche della formazione continua dei professionisti anche mediante i nuovi supporti dell’ICT.
Particolare attenzione verrà posta alle tecniche di comunicazione e alle procedure facilitative e aggiudicative di negoziazione e di mediazione attraverso lo studio delle modalità di gestione del conflitto.
Una parte del corso sarà dedicata allo scambio di esperienze, confronti e laboratorio, simulazioni esercitazioni e tecniche di esposizione.

Locandina

 


 

Obiettivi formativi e durata

Migliorare le proprie capacità didattiche attraverso l’acquisizione di ulteriori conoscenze e competenze in materia di gestione del contenzioso attraverso la mediazione in generale e le procedure di risoluzione delle controversie.

Il Corso ha una durata di due giorni; le lezioni avranno luogo il venerdì e il sabato tutto il giorno (9.00 – 18.00).
La durata complessiva del percorso è di 16 ore :
- 8 ore aggiornamento sulla normativa
- 8 ore simulazioni della gestione del conflitto

Le modalità didattiche utilizzate privilegiano interventi coinvolgenti secondo i principi dell’educazione attiva, oltre alle lezioni frontali, sono previste simulazioni della gestione del conflitto.


Destinatari e prerequisiti

Formatori degli enti di formazione accreditati dal Ministero della Giustizia desiderosi di migliorare le proprie conoscenze in materia di mediazione e di accrescere le proprie capacità di negoziare e risolvere i problemi legati al contenzioso attraverso strumenti di gestione della controversia alternativi al processo.

Il corso sarà attivato con un minimo di 15 partecipanti. Massimo: 30.


Programma

1° modulo: PARTE TEORICA. 23 ottobre 2015, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

1. Prof. Avv. Sergio CHIARLONI, emerito dell'Università di Torino

  • 3 ore: mediazione civile: inquadramento normativo ed evoluzione dell'istituto in ambito nazionale, comunitario e internazionale (D.Lgs. 28/2010); disamina della giurisprudenza;

2. prof. Eugenio DALMOTTO, professore aggregato della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Torino

  • 3 ore: mediatore civile: inquadramento normativo del evoluzione della figura del mediatore civile (DM 180/ 2010); deontologia e incompatibilità;

3. dott. Mario LALICATA, Presidente di Arbimedia

  • 2 ore: la gestione formale del procedimento di mediazione prevista dalla legge. Dal deposito della domanda al processo verbale di chiusura del procedimento.

2° modulo: PARTE PRATICA. 24 ottobre 2015, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

prof. Giovanni MIEROLO, Psicoterapeuta. Professore a contratto presso l’Università di Torino – Dipartimento di Scienze della Sanità pubblica e Pediatriche. Membro didatta della SIMeF (Società Italiana di Mediazione Familiare).

1. Comunicazione efficace: contenuto e relazione, feed-back, verifica, parafrasi, comunicazione non verbale, cinestetica e prossemica (sia come metodologia del mediatore che nella relazione docente-discente);
2. Comunicazione strategica: il dialogo strategico, influenzamento e manipolazione, l'uso delle metafore, illusione di alternative (metodologia per mediatori);
3. Percezione e costruttivismo: filtri percettivi e cognitivi, modelli rappresentazionali, euristiche e credenze, interessi e bisogni (metodologia per mediatori);
4. Ragione ed emozione: processi decisionali, epigenetica e psicologia comportamentale, psicobiologia del diritto e della morale.
5. Negoziazione: processi razionali ed emozionali a confronto (dal dilemma del prigioniero e la teoria dei giochi all'economia emotiva)
6. Metodologia per mediatori e gestione del conflitto;
7. Apprendimento e memorizzazione sia come metodologia del mediatore che nella relazione docente-discente;
8. Progettazione e realizzazione di simulazioni e giochi di ruolo sulla base di casi reali di mediazione.


 

Iscrizione

La quota complessiva per la partecipazione è di € 302,00 da versarsi contestualmente alla domanda di ammissione on-line entro il 13/10/2015 

Per completare l'iscrizione è necessario:

1. inviare a segreteria @ius.to contestualmente alla compilazione della domanda on line, la seguente documentazione in formato digitale (in unica e-mail, in file separati e nei formati richiesti) :

  • copia del titolo di studio (1 file formato pdf)
  • copia della certificazione dell'Ordine professionale di appartenenza (1 file formato pdf)
  • copia della carta di identità in corso di validità (fronte/retro 1 file formato pdf)
  • copia del codice fiscale (1 file formato pdf)
  • n. 1 fotografia formato tessera (1 file formato JPG)
  • copia del bonifico bancario (1 file formato pdf)
  • modulo di iscrizione debitamente compilato e sottoscritto (1 file formato pdf)
  • autocertificazione dei requisiti in qualità di docente (1 file formato pdf)
  • informativa ai sensi della Legge 196/03 per il trattamento dei dati personali e relativo consenso (1 file formato pdf)
  • modulo delega (solo se necessario)

 2. consegnare copia cartacea della documentazione richiesta  presso la Segreteria Didattica entro il 19/10/2015 (orario sportello studenti).

La quota deve essere versata con bonifico bancario intestato a:

SSF Rebaudengo
Banca PROSSIMA
IBAN IT 69 L 03359 01600 1000000 61699

Causale: "AA77" seguito dal nominativo dello/a studente/ssa

 Iscrizioni on line


Sede del Corso

IUSTO - Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo, Piazza Conti di Rebaudengo 22. Torino.

COME RAGGIUNGERCI >>

Per informazioni sulle iscrizioni: 011 2340083 - info@ius.to

Per informazioni sul contenuti didattici: 011 711822 - segreteria1@arbimedia.eu

Per i fuori sede, qui gli hotel convenzionati >>