testalino master

Durata e frequenza

Il corso è di 22 ore totali (21 ore in aula + 1 ora per il test finale di apprendimento).

La frequenza alle lezioni in presenza è obbligatoria e per il conseguimento dei titoli o degli attestati si richiederà non meno del 90% delle ore di presenza. Il corso si svolgerà in tre giornate consecutive, comprendenti l’esame finale.

Organizzazione didattica

Il corso sarà articolato in 3 giornate in aula, i giorni 15-16-17 Settembre 2017, presso la sede di IUSTO, P.za Conti di Rebaudengo, 22 – Torino.

Insegnamenti

Il corso propedeutico fornisce nozioni di base sugli I.A.A. e sulla relazione uomo animale, sugli aspetti deontologici, sulla normativa nazionale e sui contenuti delle Linee Guida Nazionali. Consente di approfondire le conoscenze sul ruolo dell’equipe e sulle responsabilità delle diverse figure professionali e degli operatori e di far conoscere ai discenti alcune esperienze in I.A.A. Permette infine di distinguere gli ambiti e le tipologie di intervento

Modulo Propedeutico I.A.A.

Le basi della relazione uomo-animale

· Le professioni di aiuto.

· Le caratteristiche di chi vuole accogliere le professioni di aiuto.

· La comunicazione interspecifica, la referenza animale: interazioni e relazioni

Storia degli interventi assistiti con gli animali IAA

· Storia e presentazione degli I.A.A.

· Le motivazioni del rapporto interspecifico Uomo/Animale

Normativa vigente

· Centro di referenza Nazionale per IAA, norme specifiche e norme cogenti anche inerenti la tutela del benessere animale

Gli ambiti di lavoro

· Caratteristiche degli utenti e delle realtà operative: AAA e la sua essenza esperienziale, EAA e la sua essenza pedagogico-educativa; TAA e la sua essenza terapeutica-riabilitativa e psichica.

· Ruoli e responsabilità delle figure professionali e operatori coinvolti.

· L’equipe multidisciplinare.

O.M.S.

· Basi concettuali dell’O.M.S. sul funzionamento della disabilità (I.C.F.2001)

Animali impiegati

· Quali caratteristiche della specie.

· Gli esperti raccontano esperienze concrete con le specie animali.

Lavoro in aula ed esperienziali.

Esame finale: 1 ora

Totale: 22 ore

Valutazione

La verifica sarà effettuata al termine del corso sui contenuti tramite una prova scritta.

I criteri di Valutazione della Prova Finale riguarderanno: test scritto con 30 domande a risposta libera

A conclusione dell’esperienza saranno valutate da parte degli allievi:

- Soddisfazione degli allievi per la qualità della proposta formativa;

- Valutazione degli insegnanti e dei metodi didattici;

- Organizzazione e accompagnamento dei partecipanti nel percorso formativo;

- Logistica, tempi, materiali didattici.

Docenti

Dr.ssa Clotilde Trinchero: Veterinario, Etologo esperta in IAA.

Dr.ssa Rita Deplano: Counsellor professionista ad orientamento analitico transazionale, Esperta in IAA - terapia, attività ed educazione assistita da animali, Pedagogista

Sig.ra Adina Pinzi: Segretario Nazionale O.I.P.E.S, Istruttore di equitazione con esperienza in ambito E.R.D.