testalino master

Corso di alta formazione - X Edizione. Direttore Scientifico, prof. Angelo Zappalà.

 

 

In fase di programmazione

Il corso si propone di fornire competenze specifiche in materia di criminologia e psicologia applicate all'investigazione, descrivendo i modelli teorici di riferimento e l'applicazione a casi reali. Nel nostro paese si assiste ad un crescente interesse da parte dei mass media e dell’opinione pubblica nei confronti dei “prodigi” dell’attività di polizia scientifica.

Possibilità di iscriversi alle singole giornate.

La figura del criminologo, come ospite fisso dei salotti televisivi in cui sempre più spesso il tempo è dedicato a commentare i fatti di cronaca nera, evidenzia come ci sia interesse a comprendere le dinamiche psicologiche sottostanti a certi delitti efferati, che talvolta paiono essere senza apparente movente. 

 


Risultati immagini per logo youtube2015.11. 10 TG3 IUSTO a Buongiorno Piemonte

 

La proposta e le sue motivazioni

Con la collaborazione di IPA - International Police Association (Sezione Piemonte)

Nel nostro paese si assiste ad un crescente interesse da parte dei mass media e dell’opinione pubblica nei confronti dei “prodigi” dell’attività di polizia scientifica.
La figura del criminologo, come ospite fisso dei salotti televisivi in cui sempre più spesso il tempo è dedicato a commentare i fatti di cronaca nera, evidenzia come ci sia interesse a comprendere le dinamiche psicologiche sottostanti a certi delitti efferati, che talvolta paiono essere senza apparente movente.
Molta rilevanza viene, inoltre, data al fenomeno della devianza e della delinquenza giovanile e al ruolo crescente delle nuove tecnologie nelle sue manifestazioni. L’interesse è rivolto altresì alle possibili strategie preventive di tali condotte.

Lontano dal clamore e dal sensazionalismo, il Corso fornisce un contributo scientifico introduttivo, anche attraverso momenti di esercitazione pratica, relativamente all’impiego del sapere criminologico e psicologico a supporto dell’investigazione e della comprensione della criminogenesi e della criminodinamica dei reati violenti; alle possibili tecniche di interrogatorio di persone sospettate di reato e di intervista ai bambini che si presumono abusati sessualmente.


Obiettivi formativi

Il Corso si propone di fornire competenze specifiche in materia di criminologia e psicologia applicate all'investigazione, descrivendo i modelli teorici di riferimento e l'applicazione a casi reali.

Profilo professionale finale

Lo psicologo criminologo è un collettore di competenze specialistiche di tipo psicologico, psicologico investigativo, psicologico forense, criminologico.

criminologia

Il Corso è presupposto di base per il potenziamento del proprio curriculum professionale e di studio, sia per coloro che si    avvicinano per

la prima volta alla materia, sia per coloro che vogliono completare l’esperienza professionale acquisita.

Lo studente, terminato il corso, sarà in possesso delle competenze di base della Criminologia e della Psicologia investigativa. Coloro che vorranno proseguire in questa disciplina dovranno approfondire ulteriormente la materia e potranno poi svolgere

attività di Consulenza ai Tribunali o dedicarsi alla Libera Professione, in ambiti dell’Amministrazione Penitenziaria, della Ricerca, dell’Università ed in Enti Privati o Pubblici.

 


Destinatari

Il Corso si rivolge principalmente a:

  • Neo laureati e laureati che intendano sviluppare specifiche competenze nel campo della Criminologia e della Psicologia Investigativa;
  • Avvocati e Magistrati;
  • Operatori di forze di polizia;
  • Psichiatri, Psicologi e Psicoterapeuti coinvolti nell'investigazione e nel processo peritale.

Requisiti di ammissione

Al corso sono ammessi candidati in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado.
E' anche possibile partecipare a singoli moduli formativi.

Numero partecipanti

Al corso sarà ammesso un numero massimo di 40 partecipanti.
IUSTO/SSF REBAUDENGO si riserva la facoltà di annullare e/o non attivare il Corso per esigenze di natura organizzativa o qualora non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti. In tal caso le quote versate saranno rimborsate.


Durata e frequenza

In fase di programmazione


La frequenza delle lezioni è prevista nelle giornate di sabato e domenica, per un totale di 6 week-end. Ciascuna giornata si articolerà secondo il seguente orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00.
La frequenza alle lezioni è obbligatoria e per il conseguimento dell'Attestato, si richiede almeno il 75% di presenza a monte ore totale del corso.

 

Modulo 1

 3 ottobre  9.00-13.00 Criminologia (Zappalà)
 3 ottobre 14.00-16.00 Psicologia investigativa (Zappalà)
 3 ottobre 16.00-18.00 Ricostruire il crimine: la testimonianza oculare (Zappalà)

Modulo 2
 4 ottobre   9.00-13.00 Il criminal profiling (Zappalà)
 4 ottobre 14.00-18.00 Il criminal profiling (Zappalà)

Modulo 3
10 ottobre  9.00-13.00   Esercitazione di criminal profiling in casi di omicidio (Zappalà)
10 ottobre 14.00-18.00  Esercitazione di criminal profiling in casi di omicidio (Zappalà)

Modulo 4
11 ottobre  9.00-13.00    Esercitazione di criminal profiling in casi di omicidio (Zappalà)
11 ottobre 14.00-16.00    Antropologia Forense (Polizia Scientifica)
11 ottobre 16.00-18.00    Entomologia forense (Natale)

Modulo 5
24 ottobre  9.00-13.00   Il comportamento omicida: gli sterminatori (Zappalà)
24 ottobre 14.00-16.00   Psichiatria forense (Vischia)
24 ottobre 16.00-18.00   Psichiatria penitenziaria (Pellegrino)

Modulo 6
25 ottobre   9.00-13.00  Disturbi di personalità e crimini violenti (Zappalà) NEW!
25 ottobre 14.00-18.00   Il comportamento omicida: figlicidio (Zappalà)

Modulo 7
 7 novembre  9.00-13.00 Comportamento omicida: omicidi a sfondo sessuale e serial killer (Zappalà)
 7 novembre 14.00-18.00 Esercitazioni di criminal profiling su casi di omicidio (Zappalà)

Modulo 8
 8 novembre 9.00-13.00 Stalker (Zappalà)
 8 novembre 14.00-18.00 Pirateria informatica (Giupponi)

Modulo 9
14 novembre 9.00  13.00 Sexual offender (Zappalà)
14 novembre 14.00  16.00 Antropologia forense (Milani)
14 novembre 16.00  18.00 Simulazione di un processo penale (Zappalà)

Modulo 10
15 novembre 9.00-13.00 Investigazione nei casi di presunto abuso (Zappalà)
15 novembre 14.00-18.00 Investigazione nei casi di presunto abuso (Zappalà)

Modulo 11
28 novembre  9.00-13.00 Deviazioni minorili e carriere criminali (Zappalà)
28 novembre 14.00-16.00 Simulazione di un processo penale (Zappalà) NEW!

28 novembre 16.00 - 18.00 Dattiloscopia (Polizia Scientifica)

Modulo 12
29 novembre 9.00-13.00 Medicina legale (Testi)
29 novembre 14.00-18.00 Crimini rituali (Zappalà) NEW!

Esame finale

Organizzazione didattica

Il corso è organizzato in 12 Moduli, per complessive 96 ore di lezione frontale ed esercitazioni pratiche.
La prova finale di valutazione dell'apprendimento consiste nella compilazione di un questionario a scelta multipla.

Docenti

Direttore scientifico
Angelo ZAPPALÀ, Psicologo, Criminologo, Psicoterapeuta, Direttore della Scuola di Psicoterapia Cognitiva Comportamentale in ambito clinico e forense. Direttore Scientifico del CRIMELAB.

Selene GIUPPONI Computer Forensic Analyst

Antonio PELLEGRINO – Medico, psichiatra, psicoterapeuta e criminologo. Per il Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL TO2 è Responsabile del coordinamento delle attività psichiatriche presso la Casa Circondariale Lorusso Cotugno di Torino.

Roberto TESTI – Medico legale. Direttore di Medicina Legale ASL 3 di Torino. Collabora con il R.I.S. Reparto Investigazioni Scientifiche dell’Arma dei Carabinieri.

Chantal MILANI - Antropologa e Odontologo Forense. Consulente/Perito per Procure e Tribunali, collabora con Polizia Scientifica e R.I.S. Reparto Investigazioni Scientifiche dell’Arma dei Carabinieri.

Alessandra NATALE, Dott.ssa Scienze Naturali.


Attestato

L'Istituto Universitario Salesiano rilascerà un Attestato di frequenza in Criminologia e Psicologia Investigativa, previa la frequenza (certificata con firma) ad almeno il 75% delle ore di lezione ed il superamento della verifica finale di apprendimento agli allievi ordinari e straordinari.

A coloro che frequenteranno singoli moduli formativi, o frequenteranno l'intero corso nella stessa edizione senza sostenere la prova finale, IUSTO rilascia un Attestato di partecipazione.


Quota d'iscrizione

In fase di programmazione

 

Modalita' di pagamento

La quota deve essere versata con bonifico bancario intestato a

SSF Rebaudengo

Banca Prossima, Filiale 05000
IBAN IT 69 L 03359 01600 1000000 61699
Causale: "Criminologia COGNOME NOME"A

 Domanda di ammissione

 

Singoli moduli formativi

Per completare l'iscrizione ai singoli moduli formativi è necessario:

1. effettuare il bonifico relativo alla quota di iscrizione al/ai singolo/i modulo/i prescelto/i contestualmente alla compilazione della domanda on line, pena la non validità della domanda di ammissione

2.   inviare a segreteria @ius.to contestualmente alla compilazione della domanda on line, la seguente documentazione in formato digitale (in unica e-mail, in file separati e nei formati richiesti) e consegnarne una copia cartacea (orario sportello studenti):

  • modulo di iscrizione SINGOLI MODULI debitamente compilato e sottoscritto (1 file formato pdf)
  • N. 1 copia del titolo di studio richiesto per l'ammissione al corso (1 file formato pdf)
  • N. 1 copia della carta di identità in corso di validità (fronte/retro 1 file formato pdf)
  • N. 1 copia del codice fiscale (1 file formato pdf)
  • N. 1 fotografia formato tessera (1 file formato jpeg)
  • N. 1 copia informativa ai sensi della Legge 196/03 per il trattamento dei dati personali e relativo consenso (1 file formato pdf)
  • N. 1 copia tesserino universitario (solo in caso di sconto 1 file formato pdf)
  • ricevuta del bonifico bancario (1 file formato pdf)
  • modulo delega (solo in caso di consegna da parte di terzi)

Modalita' di pagamento

La quota deve essere versata con bonifico bancario intestato a

SSF Rebaudengo

Banca Prossima, Filiale 05000
IBAN IT 55 L 03359 01600 100000101527 
Causale: " Moduli Criminologia COGNOME NOME"
 
 
 
a

Sede del corso

Il corso si svolgerà presso IUSTO, Piazza Rebaudengo 22, Torino.

Segreteria Didattica
P.zza Rebaudengo, 22 - 10155 Torino
Tel.: +39 011 2340083
Fax: +39 011 2304044
E-mail: crimelab@ius.to

Orario Sportello Studenti

 

72 Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE
  • Andrea BERTI, Ten.Col., Reparto Investigazioni Scientifiche Carabinieri (Roma) Comandante Sezione di Biologia - Biologo.