Claudio Tarditi, introduce il prof. Ezio Risatti, Preside di IUSTO.

I martedì culturali di IUSTO: seminari, incontri, dibattiti e presentazioni di libri. Martedì ore 18.00 – 19.30. Ingresso gratuito. Torino - Piazza Conti di Rebaudengo 22. Aula Calonghi.

Con il Patrocinio della: Arcidiocesi di Torino - Ufficio per la pastorale degli Universitari e Pastorale Giovanile Salesiani Piemonte e Valle D'Aosta.

21 giugno - RENE' GIRARD. I MECCANISMI RESPONSABILI DELLE RIVALITA' VIOLENTE TRA GLI UOMINI

Claudio TARDITI, docente presso IUSTO - Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo, all'interno del corso di laurea in psicologia; è tra i maggiori esperti di Girard, ha lavorato molti anni sui suoi testi, ne ha tradotti due e l'ha incontrato diverse volte. Ha pubblicato tre monografie su Girard e vari articoli.

René Girard, scomparso da poco, il 4 novembre 2015 a Stanford-Stati Uniti, è stato un importantissimo antropologo, critico letterario e filosofo francese. L'Opera di Girard tocca ambiti disciplinari diversi, dalla critica letteraria all'antropologia filosofica, dalla psicologia alla teologia e l'esegesi biblica, fornendo una delle ultime prospettive sistematiche sulla genesi della cultura e del sacro. Attraverso un'analisi minuziosa del desiderio e dell'imitazione (tematica che incrocia anche tutta la letteratura scientifica sui neuroni specchio), Girard ha descritto i meccanismi responsabili delle rivalità violente tra gli uomini, che spesso sfociano poi a livello sociale nei processi di "capro espiatorio". A partire da questa analisi, ha poi sviluppato la propria lettura della tradizione giudaico-cristiana come principio demistificante della violenza stessa e, come tale, in grado di salvare l'umanità dall'autodistruzione. 
 
0
0
0
s2sdefault